In primo piano

 

22 febbraio - Mohamed Ba - Il video
Qui l'audio

 

ONLINE - archivio video - i video delle ultime serate di Una Chiesa a Piu' Voci

 

Ultime notizie

DAI CIE AL DECRETO MINNITI

  

DAI CIE AL DECRETO MINNITI: ecco la “sinistra” che odia i poveri

di Alessandro Canella  da  MicroMega  2/2107

 

L’ultimo provvedimento in materia sicurezza del governo Gentiloni è in perfetta sintonia con il solco tracciato in questi ultimi 15 anni da un centrosinistra che ha inseguito la peggior destra populista. Misure securitarie e liberticide che non fanno altro che prendersela con gli ultimi: migranti, rom ed emarginati...

Leggi

Soccorsi in mare: nuovo crimine organizzato

di Furio Colombo | 25 marzo 2017

Caro Furio Colombo, due grandi giornali comunicano un sospetto su cui è stata anche aperta l’inchiesta di una Procura (Catania o Palermo). Il sospetto è il seguente: troppi salvataggi in mare, qui c’è sotto qualcosa. Il sospetto è un accordo fra trafficanti e soccorritori. A ognuno il suo guadagno, compreso il centro di accoglienza in cui andranno gli scampati, che fa parte del giro...

Leggi

IL PAPA AI CAPI DI STATO E DI GOVERNO DELL’UNIONE EUROPEA

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO
AI CAPI DI STATO E DI GOVERNO DELL’UNIONE EUROPEA,
IN OCCASIONE DEL 60° ANNIVERSARIO
DELLA FIRMA DEI TRATTATI DI ROMA

Sala Regia
Venerdì, 24 marzo 2017

 


Illustri Ospiti,

Vi ringrazio per la Vostra presenza questa sera, alla vigilia del 60° anniversario della firma dei Trattati istitutivi della Comunità Economica Europea e della Comunità Europea dell’Energia Atomica. A ciascuno desidero significare l’affetto che la Santa Sede nutre per i Vostri rispettivi Paesi e per l’Europa intera, ai cui destini è, per disposizione della Provvidenza, inscindibilmente legata...

Leggi

MARTINI, CHE AVREMMO VOLUTO COME PAPA

di Gianni Barbacetto | 25 marzo 2017

Milano non ha dimenticato il suo cardinale arcivescovo. Carlo Maria Martini, scomparso nel 2012, quest’anno avrebbe compiuto 90 anni. Nelle ultime settimane è stato ricordato da giornali e tv, con articoli, eventi, concerti, reading, mostre, libri, perfino un bellissimo film di Ermanno Olmi, Vedete, sono uno di voi. Il rischio delle celebrazioni è quello di trasformare il celebrato, più che in un santo, in un santino, applaudito da tutti e criticato da nessuno. Martini, biblista e pastore, arcivescovo di Milano dal 1979 al 2002, non era così...

Leggi

Antimafia da tam tam mediatico

Cittadini veri contro i soliti eroi: antimafia da tam tam mediatico

Dalla vedova del caposcorta di Falcone alla Milano che sogna la cacciata dei clan di Quarto Oggiaro, fino a Locri

di Nando dalla Chiesa | 25 marzo 2017

Leggi

Mafie, a Locri scritte contro don Ciotti

Mafie, a Locri scritte contro don Ciotti e gli "sbirri". Autori ripresi da una telecamera

Il "messaggio" è comparso meno di 24 ore dopo la visita di Mattarella. Il sindaco: "Meglio sbirri che 'ndranghetisti". Il vescovo: "Lavoro sì, ma non dai boss". Solidarietà al presidente di Libera dal presidente Mattarella, dal premier Gentiloni, da Piero Grasso, da Rosy Bindi, dal Guardasigilli Andrea Orlando. Saviano su Twitter: "Più lavoro meno sbirri: la truffa su cui la 'ndrangheta fonda il consenso"...

Leggi

Corteo con Libera a Locri

Corteo con Libera a Locri contro le mafie. Don Ciotti: "Siamo 25mila e siamo tutti sbirri"

Per la Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Ieri le scritte contro la legalità in città...

Leggi

IMMIGRATI. CHE COSA STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI?

IMMIGRATI. CHE COSA STA AVVENENDO IN QUESTI GIORNI ?

Assistiamo in questi giorni al dilagare della paura e della delusione. Paura dei migranti che si vedono negato il permesso di soggiorno e delusione da parte delle tante persone che in questi anni  si sono adoperate per accompagnare, ospitare insegnare la lingua, offrire lavoro agli immigrati approdati nel nostro territorio...

Mario Marchiori, prete

 

Leggi

La fame e la sete decimano parte dell'Africa

Decine di migliaia condannati a morte. La fame e la sete decimano parte dell'Africa

sabato 18 marzo 2017    

Non è un caso che Antonio Guterres, il nuovo Segretario generale dell’Onu, abbia visitato nei giorni scorsi uno dei paesi più colpiti, la Somalia, sottolineando ripetutamente la necessità di intervenire con la massima urgenza per evitare una carestia che potrebbe essere peggiore di quella, devastante, del 2011, quando morirono di fame 260.000 persone, delle quali 133.000 erano bambini al di sotto dei 5 anni...

Leggi