Notizie

Dichiarazioni choc di Buonanno

Buonanno (Lega): "Filo spinato elettrico contro i clandestini"
Dichiarazioni choc ad Affaritaliani.it dell'eurodeputato della Lega Nord e sindaco di Borgo Sesia (Vercelli) Gianluca Buonanno
Mercoledì, 26 agosto 2015 - Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"Se e quando arriveranno dei clandestini dalle mie parti metterò il filo spinato carico di energia elettrica intorno al perimetro del territorio del mio Comune per non farli entrare. Esattamente come si fa con i cinghiali, filo spinato con l'energia elettrica". L'annuncio choc è dell'europarlamentare della Lega Nord e sindaco di Borgo Sesia (Vercelli) Gianluca Buonanno, intervistato da Affaritaliani.it...

 

IL NOBEL DI FRANCESCO ALLE MAMME E AI PAPÀ

di Antonella Mariani Avvenire 27 agosto 2015

Chissà se qualche grande matematico, sfidato dal Papa, ora si cimenterà con il "problema di Bergoglio". Un quesito da spaccare la testa: come aumentare le ore del giorno da 24 a 48? Come raddoppiare il tempo che sta fra un'alba e la successiva per farci stare tutto - figli, lavoro e casa, per citare solo l'essenziale?...

Famiglia Cristiana e il dietrofront su Monsignor Galantino

Il settimanale tenta di spegnere la polemica per le parole sulle politiche di accoglienza degli immigrati: "Strumentalizzate dal nostro giornalista"

Le dichiarazioni attribuite a Monsignor Galantino da Famiglia Cristiana relative al dibattito politico sull'immigrazione "sono state riportate in modo esagerato nei toni all'interno di un colloquio confidenziale con il nostro giornalista".

Galantino - Salvini

Galantino (Cei): "Contro i migranti piazzisti da 4 soldi". Salvini: "Chi difende invasione o non capisce o ci guadagna"
Il segretario generale della Cei: "Sull'immigrazione si può speculare come con Mafia capitale o per cercare consensi". Dalla Ue 557 milioni all'Italia fino al 2020 per programmi umanitari

Immigrazione, Bagnasco

Immigrazione, Bagnasco: è una tragedia, l'Onu dov'è?
Il Presidente Cei lo ha detto incontrando i profughi ospitati nella sua arcidiocesi. È «una vergogna per tutta la coscienza del mondo ma può e deve essere anche una sfida»
Domenico Agasso jr

...

 Il governatore lombardo Maroni: «Imposto con la forza invio di clandestini». Dopo l'attacco di Salvini ai vescovi smorza: quella su migranti «è una sfida da affrontare con serietà»

Da Napoli spunta il tridente

 di A.Zanotelli
Gruppi e Movimenti di Base
Alex Zanotelli

Siamo di nuovo sul piede di guerra anche in Europa sia sul fronte Ucraina, come nel Mediterraneo. E questo grazie alla NATO.
E' stata la NATO a far precipitare lo scontro con la Russia perché voleva e vuole che l'Ucraina diventi membro della NATO per poter così sparare i suoi missili direttamente su Mosca. La Russia ha reagito ed ecco la drammatica guerra civile di quel paese che rischia di diventare guerra atomica. "Ho le armi nucleari," ha detto Putin. Ed infatti ha piazzato 50 missili con testate nucleari sui confini baltici della UE, puntandoli verso la Svezia per dissuaderla ad entrare nella NATO. ‘Vista la grave crisi, è stato convocato a Bruxelles il vertice NATO con la presenza del nuovo segretario USA alla difesa, Ashton Carter. All'ordine del giorno :potenziare la forza di reazione rapida della NATO portandola da tredicimila soldati a quarantamila uomini(il triplo!), piazzare 5mila soldati (a rotazione) nei Paesi Baltici e in Polonia ed infine spingere tutti i paesi NATO a spendere il 2% del PIL nella Difesa...

Caro premier il Sud sta morendo: se ne vanno tutti, persino le Mafie


La lettera: "Lei ha il dovere di intervenire e ancora prima ammettere che nulla è stato fatto. Ci sono tante persone che resistono: le ringrazi una ad una. Liberi gli imprenditori capaci da burocrazia e corruzione"
di ROBERTO SAVIANO La Repubblica 01 agosto 2015

 

Operai dell'Ilva (Taranto) Caro Presidente del Consiglio Matteo Renzi, torno a scriverLe dopo quasi due anni e lo faccio nella speranza di poter ottenere una risposta anche questa volta. La prima volta Le scrissi quando il Suo governo aveva appena iniziato la propria azione di "riforma radicale della società italiana". Oggi non si può certo pretendere dal Suo esecutivo la soluzione di problemi endemici come la "questione meridionale": ma non ci si può neppure esimere dal valutare le linee guida della sua azione...

'I contraccettivi non sempre illeciti' - L'ultima sfida del Sinodo

La Repubblica 31 Luglio 2015 - di Paolo Rodari
CITTA' DEL VATICANO. Non sempre la contraccezione deve essere considerata illecita. Può essere morale, infatti, il ricorso a tecniche artificiali di regolamentazione delle nascite, e immorale la pratica dei metodi naturali laddove venissero impiegati con un obiettivo costantemente contraccettivo. E la riflessione si potrebbe applicare anche al campo della procreazione medicalmente assistita...

AFFETTO ECCLESIALE VO CERCANDO

 di ENZO BIANCHI
JESUS, luglio 2015 - Rubrica La bisaccia del mendicante

"Anaffettività" come incapacità di entrare nella sensibilità dell'altro e degli altri: questa secondo me è la più estesa e profonda patologia che oggi ammorba il corpo ecclesiale. È vero che questa anaffettività è un male presente in tutta la società, perché in essa da qualche decennio si è insinuata l'indifferenza che domina e pervade tutti gli spazi della vita sociale. Ma nella chiesa l'anaffettività è patita maggiormente, forse perché i cristiani nella loro dimenticanza non avvertono che il loro vissuto contraddice fortemente il comandamento nuovo, ultimo e definitivo, prima del quale e dopo il quale non ve ne sono altri: il comandamento dell'amore reciproco (cf. Gv 13,34; 15,12), amore che nelle prime comunità cristiane si esprimeva addirittura con un bacio sulla bocca al termine delle assemblee eucaristiche (cf. Rm 16,16; 1Cor 16,20, ecc.)...

LA CHIAREZZA TEOLOGICA DI BERGOGLIO

 di Marco Ronconi
Se c'è una cosa che non manca a Papa Bergoglio, è la chiarezza teologica. Gli esperti dicono sia un tratto caratteristico che Papa Francesco porta con sè dall'episcopato argentino, ma è indubbio che le sue omelie, i suoi discorsi, i suoi documenti ufficiali sono raramente costruiti su circonlocuzioni o giri di parole particolarmente tecnici. Attenzione: sono tutt'altro che testi banali, anzi sono ricchi di citazioni e tessuti scritturistici; sono tutt'altro che generiche indicazioni, anzi offrono esempi e applicazioni pratiche molto concrete; sono tutt'altro che luoghi comuni perché sono elaborati da un'osservazione della realtà attenta e umile...

ICI IMU E SCUOLE PARITARIE: UN PO' DI CHIAREZZA

Genova 30 luglio 2015. - Il mio amico Vittorio Bellavita, responsabile di «Noi Siamo Chiesa-Italia», ha diffuso un comunicato sulla questione dell'«IMU e SCUOLE PARITARIE», da cui attingo, integrando. In questi giorni ho letto di tutto con titoli come «Anche i preti paghino l'IMU», oppure «Le Scuole dei preti...». Dentro gli articoli una confusione a non finire che si perpetua, eppure un giornalismo sano e veritiero, che si oppone ai bavagli del parlamento, dovrebbe essere rigoroso e vero, diversamente è complice di mistificazioni...

Lettera al Papa

Santità, Padri Sinodali,
a indirizzarvi questa lettera sono alcuni scrittori, scienziati e artisti omosessuali (cui si aggiungono, tra i firmatari, anche degli eterosessuali). Alcuni di noi sono credenti, altri no. Per alcuni, quindi, questo documento si carica dell'emozione di chi si appella a una realtà spirituale e soprannaturale che sente Madre; per altri la Chiesa è o è diventata un'istituzione meramente umana...

Edoardo Rialti Sandro Lombardi.