Agenda

#FAMEDILIBERTA' Giornata mondiale dei rifugiati 2016

Biella: #FAMEDILIBERTA' Giornata mondiale dei rifugiati 2016
Venerdì 17 e sabato 18 giugno due giornate di formazione per amministratori, operatori e volontari sul tema SPAR: "Il sistema biellese di accoglienza per richiedenti asilo alla ricerca di nuovi equilibri".

Lo SPRAR Biellese e i suoi Enti promotori, Consorzio IRIS, CISSABO, Consorzio Filo da Tessere capofila ATS, in collaborazione con la Provincia, la Città di Biella e la Prefettura organizzano due momenti formativi con invito rivolto ad amministratori, operatori e volontari sul tema.
Il titolo dei due giorni è "IL SISTEMA BIELLESE DI ACCOGLIENZA PER RICHIEDENTI ASILO ALLA RICERCA DI NUOVI EQUILIBRI" divisi in due momenti:
Venerdì 17 giugno 2016 dalle 14.30 alle 18, presso i Servizi per la Famiglia - Sala delle Colonne - via Orfanatrofio 16 - Biella dal titolo, "Il Sistema di Accoglienza nel Biellese: una mappa per orientarsi"; rivolto a operatori e volontari attivi nell'ambito dell'accoglienza delrichiedente asilo/dei beneficiari di protezione, operatori dei servizi socialie dei servizi sanitari. L'obiettivo dell'incontro è fornire ai partecipanti una mappa per orientarsi nel sistema dei nuovi servizi nati nel Biellese (Centri di Accoglienza Straordinaria, SPRAR, Gruppo Interdipartimentale Transculturale).
Sabato 18 giugno 2016 dalle 9 alle 13, presso la Prefettura di Biella, via della Repubblica n. 26 dal titolo, "I progetti S.P.R.A.R.: esperienze e buone prassi"; questo secondo momento presenta le esperienze e buone prassi per la realizzazione di progetti SPRAR.
La partecipazione ai due incontri è gratuita. Per gli assistenti sociali sono stati richiesti i crediti formativi. Per informazioni e iscrizioni: Forcoop 0158409312/ 3318482333, Fax 015/8853186, forcoop.biella@forcoop.it.
Inoltre, in occasione della Giornata Mondiale dei Rifugiati 2016 #FAMEDILIBERTA', ricordando la firma da parte dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite della Convenzione di Ginevra nel 1951, si terrà un grande evento presso i Giardini Zumaglini, per costruire comunità aperte e solidali per un futuro condiviso.
Sarà un evento partecipato da tantissime persone, una possibilità d'incontro, di dialogo, di apertura per far tornare il cuore della città a pulsare di energie vitali con lo sguardo al domani condiviso. Sarà una giornata in cui i protagonisti saranno il richiedente asilo e rifugiati ospiti nel biellese; una giornata d'informazione, di storie, di testimonianze, di realtà, di arte e dimusica; una giornata d'invasione, un'invasione di pace, di solidarietà, di star bene assieme, di dignità, di memoria, di consapevolezza e di impegno. Unici strumenti percostruire il domani condiviso.
Programma:
Ore 15-18 Workshop tematici di discussione: Migrazione e sviluppo - Strategie d'accoglienza: invasione? - Tratta e traffico di esseri umani - Diritti umani e diritti dei lavoratori
Ore 14-18 Stand informativi sull'immigrazione
Ore 18.15 Marcia #FAMEDILIBERTA' Sì all'accoglienza No ai muri. PartenzaGiardini Zumaglini, lungo Via Italia, arrivo Cittadellarte
Ore 19.30-21 Cittadellarte - Ridisegnamo il Mediterraneo. Restituzione collettiva dei workshop tematici
Ore 21 Cena gestita da Altromercato
Ore 22 Musica al Concept

DOMENICA 19 GIUGNO - ANTONIO THELLUNG

DOMENICA 19 GIUGNO 2016 ancora tra noi l'amico ANTONIO THELLUNG -Il migliore dei peggiori mondi possibili, per presentarci il suo ultimo libro: SIAMO FORSE IL CONTRARIO DI DIO? UN INVITO A COLTIVARE LA SPERANZA.

Giannino Piana: Amoris Laetitia - 18 maggio

Il nostro amico Giannino Piana ci aiuterà a rileggere questo documento in cui papa Francesco invita a dare spazio alla formazione della coscienza dei fedeli: "Siamo chiamati a formare le coscienze, non a pretendere di sostituirle" (AL 37). Gesù proponeva un ideale esigente ma «non perdeva mai la vicinanza compassionevole alle persone fragili come la samaritana o la donna adultera» (AL 38). "Si tratta di integrare tutti...Nessuno può essere condannato per sempre, perché questa non è la logica del Vangelo." (AL 297).

27 aprile: DON GIORGIO CHATRIAN

MERCOLEDI' 27 APRILE 2016 ORE 21.00
DON GIORGIO CHATRIAN - autore della pubblicazione:LA MIA VITA CON LADY PARK
CAMMINARE CON UNA COMPAGNA DI VIAGGIO


Con scrittura ironica e puntuale, don Giorgio racconta la sua esperienza con la malattia di Parkinson, vissuta come momento di crescita personale. Una autobiografia dal punto di vista medico, un resoconto personalizzato, dettagliato e commentato di una malattia con i sintomi, inconvenienti e i rimedi possibili...

PROSSIME CELEBRAZIONI IN VISTA DELLA PASQUA 2016

PROSSIME CELEBRAZIONI IN VISTA DELLA PASQUA 2016

Celebrazione Comunitaria del Perdono (ossia confessioni)
Lunedì 14 marzo 2016 ore 20,45 in San Martino a Quaregna con la presenza di diversi sacerdoti

Confessioni tradizionali:
venerdì 18 marzo dalle 14,30 alle 15,30 alle Cappellette di Quaregna
sabato 19 marzo dalle 14,30 alle 15,30: chiesa parrocchiale di Ronco e chiesa parrocchiale di Quaregna

Nella Settimana santa alle ore 8,45: recita di Lodi per tutti a Ronco

20 MARZO 2016: DOMENICA DI PASSIONE (detta anche delle Palme)
Santa Messa Solenne
ore 9.00 a Quaregna
10,30 a Ronco
Si commemora l'ingresso di Gesù a Gerusalemme e si legge il racconto della Passione di Luca

Giovedì Santo
ore 10.00 Santa Messa Crismale con il Vescovo in Duomo
Santa Messa (cena del Signore)
ore 18,00 a Quaregna
ore 20,30 a Ronco

Venerdì Santo
ore 15.00 Via Crucis in chiesa parrocchiale a Ronco e a Quaregna-Cappellette
Celebrazione della Passione del Signore
ore 18,00 a Quaregna
ore 20,30 a Ronco

Sabato Santo ORE 21.00 SOLENNE VEGLIA PASQUALE
(UN'UNICA CELEBRAZIONE NELLA CHIESA PARROCCHIALE DI RONCO)
N.B. Per provare i canti sarà bene arrivare mezz'ora prima (dopo la celebrazione rinfresco in oratorio).

27 marzo: DOMENICA DI PASQUA
CRISTO E' IL VIVENTE !
Ore 10,00 Celebrazione a Quaregna
Ore 10,30 Celebrazione a Ronco

In parrocchia a Ronco e a Quaregna non si confessa alla Vigilia di Pasqua!

Nelle mattine della Settimana santa alle ore 8,45: recita di Lodi per tutti a Ronco


NB.: Nella settimana santa sono sospese le messe per i defunti del giovedì (alle Cappellette ) e del venerdì (a Ronco) così pure quella del sabato santo alle 18,30 alle Cappellette

Da sempre nella parrocchia di Ronco e di Quaregna si fa una celebrazione unica durante la settimana per tutti i defunti indistintamente: il giovedì a Quaregna e il venerdì a Ronco: ore 20 orario invernale, ore 20,30 da metà maggio a metà ottobre (leggere il cambio orario in bacheca).

NON OCCORRE PRENOTARE E LIBERAMENTE SI PUO' DEPORRE UN'OFFERTA PER LA PARROCCHIA

Per tutti i ragazzi di Ronco e di Quaregna confessioni e preparazione della Veglia pasquale in chiesa parrocchiale a Ronco sabato 26 marzo ore 11.00

easter1225814_960_720_512 

VA PENSIERO - MOHAMED BA

LUNEDI' 1 FEBBRAIO 2016 ore 21 - RONCO DI COSSATO
nell'ambito dell'iniziativa "Una Chiesa a più voci"

Proiezione
"VA PENSIERO"
Segue dibattito con MOHAMED BA

MERCOLEDI' DELLE CENERI

Parrocchie di Ronco di Cossato e di Quaregna

MERCOLEDI' DELLE CENERI

CON LA RIPRESA DEGLI INCONTRI PER TUTTI I RAGAZZI E I GENITORI INTERESSATI ALLA CATECHESI

 

MERCOLEDI' 10 FEBBRAIO detto "DELLE CENERI"

INIZIO DELLA QUARESIMA PER TUTTI I CRISTIANI

 

Sarebbe bene riprendere contatto con la Comunità dopo la lunga parentesi di sospensione del Catechismo a  partecipare alla celebrazione delle Ceneri per cogliere il significato di questo rito e decidere insieme come vivere i quaranta giorni di preparazione alla Pasqua, in comunità e in famiglia.


Le famiglie del catechismo scelgano in base agli impegni di partecipare a Ronco ( ore 20,00 ) o a Quaregna chiesa parrocchiale ( ore 18.00 )

(la celebrazione delle Ceneri per questa settimana sostituisce il catechismo)

 

Gli incontri di catechismo riprendono:

VENERDI' 19 FEBBRAIO ORE 20,45 a Ronco

SABATO 20 FEBBRAIO ORE 17,15 alle Cappellette - Quaregna