Superare l'omolesbobitransfobia.

19-06-2020 - Notizie

Superare l'omolesbobitransfobia.
Primo passo: una legge. Che cosa prevederà?


Lunedì 22 Giugno 2020 alle ore 21:00
Incontro informativo in videoconferenza zoom
con Stefano Chinotti,
direttore del Centro Studi Europeo sull’Orientamento Sessuale e l’Identità di Genere "Stefano Rodotá".
https://www.facebook.com/events/254806652468363/
 

Il testo unificato del disegno di legge di contrasto all'omolesbobitransfobia (estensione della legge Mancino) esce in queste ore dalla Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. Di che cosa stiamo parlando? Quale vuoto di tutela per le persone lgbt la legge andrà effettivamente a colmare? Oltre alle repressione, la legge attiverà formazione nelle pubbliche amministrazioni e per le professioni d'aiuto? Case-rifugio per vittime di discriminazione e violenze omotransfobiche, per giovani LGBT allontanati dalle famiglie, per richiedenti asilo e rifugiati LGBT che necessitino di spazi sicuri e protetti? Centri antiviolenza? Attiverà programmi contro il bullismo omotransfobico e percorsi di educazione all'affettività? Quali le nuove tutele riguardo all'omolesbobitransfobia sui luoghi di lavoro? Quali condotte andrà effettivamente a reprimere? Quali le implicazioni? La legge proibirà esplicitamente ad autorità pubbliche e forze dell'ordine di discriminare e prevederà adeguato risarcimento per i danni subiti in controlli, fermi, arresti fuorilegge?

Capiremo la portata del progetto di legge e i suoi effetti nel caso venga approvato, la sua opportunità nell'attuale sistema normativo italiano.

Presenterà lo stato dell'arte e risponderà su una breve serie di questioni l'ospite unico Avv. Stefano Chinotti, dell'Avvocatura per i Diritti LGBTI - Rete Lenforddirettore del Centro Studi Europeo sull'Orientamento Sessuale e l'Identità di Genere "Stefano Rodotà", attivato da 10 anni dalla stessa Rete Lenford, presidente del Comitato Pari Opportunità del consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Bergamo.
Interloquirà con l'ospite l'avv. Luca Galli, del Centro di documentazione "Ferruccio Castellano".

PARTECIPARE SARÀ SEMPLICISSIMO per tutte e tutti, anche per quelle e quelli poco abituate e abituati a usare dispositivi tecnologici e applicazioni varie.
 

ISTRUZIONI PER PARTECIPARE

• Ti preghiamo di prenotare un posto perché il numero di accessi è limitato, pigiando il tasto azzurro "Prenota" su Facebook alla pagina https://www.facebook.com/events/254806652468363/, o inviando una mail all'indirizzo alidaquilapmo@gmail.com.
• Basterà poi solo installare l’app ZOOM MEETING (icona celeste con telecamera bianca) prima dell’incontro sul vostro cellulare o sul computer.
• NON È NECESSARIO REGISTRARSI, il giorno dell’incontro già dalle 20:45 si potrà cliccare su questo link: https://us02web.zoom.us/j/89036412587 e inserire la password che riceveranno coloro che hanno prenotato.
• È consigliato caldamente di tenere il proprio dispositivo attaccato all’alimentatore e di fare attenzione al consumo dei dati di connessione. È raccomandata la puntualità.
 

Organizzano

- il Centro di documentazione "Ferruccio Castellano" di Torino;
Noi Siamo Chiesa;
- la Comunità cristiana di base di San Paolo, Roma;
La Comunità delle Piagge, Firenze;
- la Comunità cristiana di base di Piossasco;
Cammini di Speranza - associazione italiana di cristiani LGBT;
Ali d'aquila - persone cristiane LGBT di Palermo;
Narciso e Boccadoro, persone LGBT credenti e non credenti della Romagna e delle Marche;
- "Parola e parole", gruppo esperienziale cristiano di genitori di persone LGBT e genitori LGBT;
- la Comunità cristiana di base di Via Città di Gap in Pinerolo;
- la Commissione FeO "Fede e Omosessualitá" della Unione Cristiana Evangelica Battista d'Italia - UCEBI e della Chiesa Evangelica Valdese - Unione delle chiese metodiste e valdesi;
- la REFO - Rete Evangelica Fede e Omosessualità;
- Metropolitan Community Churches - Italia (Il Cerchio - MCC).


Qui trovi il contributo dell'avv. Stefano Chinotti e di Stefano Chiodi in occasione dell’audizione del 27 maggio scorso in Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati (disponibile anche in video dal minuto 1:41:40 dell'audizione).
Qui due velocissimi minuti dalla veglia di Palermo: nella legge contro l'omolesbobitransfobia, oltre alle sanzioni, che cos'altro?
Qui un articolo sulla legge appena approvata dal Land di Berlino, che proibisce esplicitamente ad autorità pubbliche e forze dell'ordine di discriminare, e che prevede adeguato risarcimento per i danni subiti in controlli, fermi, arresti fuorilegge.