Notizie

Papa Francesco annulla visita al Gemelli per 'un'improvvisa indisposizione'

Sei appuntamenti saltati improvvisamente in soltanto sette mesi. L'ennesima assenza che, sommata ai rinvii e agli eventi mancati, fa dubitare dello stato di salute del Santo Padre. Dispiacere tra i pazienti e i fedeli intervenuti per incontrarlo. La messa è stata celebrata dal cardinale Scola che ha letto l'omelia scritta dal Pontefice...
di Francesco Antonio Grana | 27 giugno 2014

La scomunica come arma contro l'eresia criminale

di VITO MANCUSO
PAPA Francesco ha dichiarato in Calabria nella piana di Sibari che «i mafiosi sono scomunicati ». Finalmente, viene da dire, sia per la lotta della Chiesa contro la criminalità organizzata che diviene sempre più ferma, sia per l'uso ora decisamente più appropriato della più grave delle sanzioni del diritto penale ecclesiastico. Ma che cosa succede, di fatto e di diritto, a un cattolico che viene scomunicato?...

Da La Repubblica del 23/06/2014.

Malato di lavoro, Papa Francesco da' forfait.

 Politi, Fatto Quotidiano 20 giungo 2014
Scrive Marco Politi: " Un evento che suscita enormi aspettative nella massa dei fedeli, che sta già dividendo profondamente la gerarchia ecclesiastica riguardo alle soluzioni pastorali da dare e che richiederà da papa Francesco una fatica non lieve nella guida dell'assemblea. Perciò è imperativo che ascolti davvero i consigli di medici e amici, che lo spingono a riposarsi"...

Gli intrighi della curia, la nomina di alcuni vescovi

Sporschill: "Quando Martini invocava un po' di follia nella Chiesa"
Gli intrighi della curia, la nomina di alcuni vescovi: parla il gesuita che raccolse le ultime parole del cardinale di PAOLO RODARI


La Repubblica 20 giugno 2014

 

 

Il cardinale Carlo Maria Martini ROMA. LA CHIESA è "indietro di duecento anni se non di trecento". Così scrisse il cardinale Carlo Maria Martini nel Testamento pubblicato il primo settembre del 2012. Il testo venne raccolto in limine mortis da padre Georg Sporschill, gesuita austriaco, che oggi assieme a Stefano Stimamiglio racconta per la prima volta la sua vita...

IL PAPA AI GIUDICI

 Articolo pubblicato il: 17/06/2014
La società si aspetta molto dalla magistratura. Papa Francesco riceve in udienza i membri del Consiglio Superiore della Magistratura con il vice presidente Michele Vietti. L'occasione è quanto mai favorevole per l'appello di Bergoglio alla magistratura ad essere esempio di "moralità", "imparzialità" e di "prudenza"...

ANCHE ALCUNI PRELATI SONO CORROTTI

Francesco a Santa Marta tuona nuovamente: chi compie questo reato «irrita Dio e fa peccare il popolo»; la via d'uscita è una, «chiedere perdono»
DOMENICO AGASSO JR
 
Il giorno dopo avere affermato che «la corruzione dei potenti viene pagata dai poveri», papa Francesco ha di nuovo "tuonato" - peraltro come altre volte nell'ultimo periodo - contro questa "piaga", tirando in ballo anche «alcuni prelati»...

IN QUALI ACQUE NAVIGA PAPA FRANCESCO

1 - Giancarla Codrignani
UN'URGENZA: AIUTARE FRANCESCO
E' forse tempo - per chi vuole vedere affermati i valori del Vaticano II - di aiutare papa Francesco? I media non mancano di ricordare maliziosamente che Papa Francesco è un "gesuita". Ma rispondere "chi sono io per giudicare?" ad ogni questione spinosa non è "gesuitico": sembra necessità di prendere tempo nei confronti di un'opposizione che incomincia a farsi sentire e contrasta non solo la riforma amministrativa del Vaticano, bensì il contenuto dottrinale di molte dichiarazioni...


2 - Considerazioni varie di Alberto Simoni
Ieri ricorreva l'anniversario di S.Giovanni XXIII e forse era anche il girono della sua memoria liturgica. Ho voluto sentire per telefono sua Eminenza il cardinale Loris Francesco Capovilla, che tra l'altro mi ha affidato un saluto per tutti gli amici. Ma soprattutto mi ha detto e fatto sentire che stiamo vivendo tempi di Pentecoste, con riferimento particolare alla preghiera comune prevista per domenica 8 in casa di Papa Francesco con Abu Masen e Simon Perez...