Notizie

Sinodo, battaglia sui divorziati. E il Papa ammonisce i vescovi: 'Basta con scontri e cordate'

Paolo Rodari Repubblica, 19 settembre 2014
E alla fine è sceso in campo il Papa. Che ha chiesto ai cardinali e ai vescovi di non sprecare energie "per contrapporsi e scontrarsi" ma di impiegarle piuttosto "per costruire e amare". Senza cedere, per di più, alla tentazione di circondarsi di "corti, cordate o cori di consenso". Un'uscita pronunciata ieri durante l'udienza ai vescovi nominati nell'ultimo anno e che l'Osservatore Romano ha giudicato "opportuna in vista del Sinodo"...

Il manifesto dei cinque cardinali e la risposta di Kasper

giovedì, 18 settembre 2014 Andrea Tornielli http://vaticaninsider.lastampa.it
Non era mai accaduto che un Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede in carica pubblicasse nel giro di qualche settimana ben due libri per dichiarare inammissibile qualsiasi cambiamento della posizione della Chiesa su un tema che sta per essere discusso da un Sinodo. Lo ha fatto il cardinale Gerhard Ludwig Müller, dal 2012 alla guida dell'ex Sant'Uffizio, che lo scorso luglio ha dato alle stampe un libro intervista contrario ad ogni apertura alla comunione per i divorziati risposati («La speranza della famiglia», edizioni Ares), e ora è il nome più in vista tra gli autori di un nuovo saggio collettivo intitolato «Permanere nella verità di Cristo» (già uscito negli Usa, edito in Italia da Cantagalli, i cui contenuti sono stati anticipati ieri dal Corriere della Sera)...

Lettera dei preti di frontiera a papa Francesco

giovedì, 18 settembre 2014
"La memoria dolorosa rinnova l'impegno per il disarmo e per la pace": questo il titolo della lettera che undici sacerdoti del Friuli Venezia Giulia hanno inviato a papa Francesco in vista della sua visita al Sacrario di Redipuglia

 

Caro Francesco vescovo di Roma e papa...

Il Card. Scola sui divorziati risposati

giovedì, 18 settembre 2014 Angelo Scola, arcivescovo di Milano
Nell'ambito del dibattito sul prossimo Sinodo sulla famiglia convocato da papa Francesco, pubblichiamo in esclusiva un articolo a firma dell'arcivescovo di Milano, card. Angelo Scola. Nella forma integrale apparirà sul prossimo numero (16/2014) della testata bolognese Il Regno, quindicinale edito dal Centro editoriale dehoniano di Bologna...

Il Signore protegge lo straniero

 di don Giovanni Perini, Direttore della Caritas Diocesana

E' lecito avere opinioni e interpretazioni differenti sugli eventi della nostra storia, come ad esempio sull'accresciuto arrivo dei richiedenti asilo, che dall'Africa o dal Medio Oriente cercano un'altra vita sulle nostre sponde.
Nella maggior parte dei casi è gente giovane, donne, bambini, che fuggono dai loro paesi come si scappa da una casa in fiamme. E come tutti sappiamo troppi trovano la morte cercando la vita. Molti si interrogano su cosa dobbiamo o possiamo fare stanti le divergenze di vedute che possono anche essere feconde se animate comunque da un desiderio di non chiudere occhi, cuore e frontiere a chi bussa alla nostra porta...

Io Amo - il nuovo libro di Vito Mancuso

"Questo libro è il tentativo di dire in poche pagine ciò che non basta una vita intera ad imparare." (Vito Mancuso)

"Uomo, ti è stato insegnato ciò che è buono e ciò che richiede il Signore da te: praticare la giustizia, amare la bontà, camminare umilmente con il tuo Dio" (Michea 6,8)...

Quando il Papa parla del sesso dellanima

di Vito Mancuso - la Repubblica - 16 settembre 2014

" La nostra piccola anima non si perderà mai se continua a essere anche una donna, vicina a queste due grandi donne che ci accompagnano nella vita, Maria e la Chiesa ": così ieri nell'omelia mattutina ha affermato papa Francesco. Sono parole sorprendenti. Il Papa sostiene forse che l'anima è una donna? Che la nostra anima cioè possiede un sesso e la sua identità è femminile? Oppure si tratta solo di un'immagine poetica, dettata dal fatto che il termine anima in italiano e nelle principali lingue occidentali (spagnolo compreso, nonostante l'articolo maschile al singolare) è femminile? ...

OSTIA AI DIVORZIATI: ATTACCO AL PAPA

 di Marco Politi "Il Fatto Quotidiano" 18 settembre 2014
I lupi si sono svegliati e muovono all'assalto del papa argentino. Enzo Bianchi, il monaco teologo, lo aveva previsto. "Verrà una brinata", ha esclamato poche settimane fa ad un convegno a San Gimignano promosso dal sociologo delle religioni Arnaldo Nesti. "Perché l'opposizione al papa sta crescendo", ha soggiunto...

VERSO IL SINODO DI OTTOBRE

Koinonia-forum 

Cari amici,
in "diaspora" solidale con il genere umano e con la sua storia e come discepoli di Cristo cerchiamo di fare nostre, al di là di ogni retorica, "le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d'oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono"(Gaudium et spes n.1). Il desiderio è quello di aiutarci e sensibilizzarci a questa partecipazione di solidarietà e di invocazione, che può diventare effettiva solo attraverso l'offerta intima di ciascuno...

L'anatema del Papa: la guerra follia

La Repubblica, 14 settembre 2014 di ENZO BIANCHI

Quanti avevano cercato di forzare le parole del papa, quando invocava con forza che venissero fermati l'aggressione e i massacri contro le minoranze in Iraq, per farne un implicito sostegno all'ammissibilità di una "guerra giusta" troveranno particolarmente dure le parole usate da papa Francesco al Sacrario di Redipuglia: "la guerra è una follia!"...

Tra resistenza e esistenza un grido di continuit

Emanuela Da Ros

PIAN DEL CANSIGLIO - Labari, bandiere tricolore, fazzoletti rossi, pascoli verdi, cielo azzurro e un rigurgito di striscioni e manifesti antimafia. Il Pian del Cansiglio oggi si è aperto ai colori della storia (della resistenza), ma anche ai colori della pace, dell'indignazione, della vocazione alla libertà. "Da raggiungere - l'indicazione è di don Luigi Ciotti - con i fatti più che con le parole. Parole di carne. Perché le celebrazioni - da sole - non servono a niente. E soprattutto perché la libertà non c'è finché c'è chi è senza casa, senza lavoro, senza dignità"...

Sinodo sulla famiglia: la Chiesa in travaglio

Il 5 ottobre prossimo si apriranno i lavori della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei vescovi, dedicata al tema «Le sfide pastorali sulla famiglia nel contesto dell'evangelizzazione». Si tratta di un appuntamento di grande importanza per tutta la Chiesa, che sta compiendo un lungo percorso di riflessione su un argomento a cui, fin dall'inizio del pontificato, papa Francesco ha dichiarato di volere dedicare un'attenzione prioritaria...