In primo piano

 A UN ANNO DALLA MORTE DI MONS. LUIGI BETTAZZI


Come amici e simpatizzanti di “Una Chiesa a  più voci” e a nome di quanti lo hanno conosciuto e  seguito quale Pastore, facciamo memoria del carissimo Mons. Luigi Bettazzi che, in questi giorni, un anno fa,  ci insegnava come si può serenamente e consapevolmente affrontare la malattia  e la morte che giunse prima dell’alba del 16 luglio, memoria della Madonna del Carmelo.

LEGGI L'ARTICOLO

 

 

 

      In quale dio si crede?

 

Oggi il problema non è l'ateismo. Il vero problema è: in quale Dio si crede. Io non credo in Dio; credo solo nel Dio di Gesù Cristo, nel Dio degli umili, degli oppressi, nel Dio per l'uomo, fratello di tutti gli uomini, che anzi si offre perché tutti vivano, ecc.

Gesù Cristo è ucciso in nome di Dio; del Dio sbagliato, naturalmente.

Anche S. Paolo dice: "Io per dar gloria a Dio, volevo metter a morte tutti i cristiani" (Gal 1,13-14).

Ma poi diventa cieco.

L'uomo sbagliato

Un altro pericolo, uguale al primo (falso concetto di Dio), è il falso concetto di uomo. Bisognerebbe che ciascuno di noi pensasse di rispondere a questa domanda: cosa pensi di te stesso? Come di concepisci?

L'uomo sbagliato è una conseguenza del Dio sbagliato. Si ha l'uomo sbagliato quando questi si crede un assoluto, si crede l'unica fonte del bene e del male; si crede autonomo, padrone di fare quello che vuole. Da qui nasce l'arbitrarietà, il sopruso, la sopraffazione, la strumentalizzazione dei valori, la devastazione, fino all'autodistruzione.

David Maria Turoldo, La guerra sconfitta di Dio, Ed.Colibrì

 


L’iniziativa “Una Chiesa a più voci”, lanciata nel 2007 nel corso dei lavori di ristrutturazione della chiesa parrocchiale, ha finora realizzato centinaia di serate e diverse domeniche con la presenza di relatori qualificati, con toccanti testimonianze di vita e temi anche scottanti, suscitando solitamente grande interesse e qualche prevedibile dissenso. Incontri stimolanti, arricchenti e apprezzati da quanti, liberamente e responsabilmente, hanno partecipato e ci chiedono di continuare ad offrire nuove opportunità di ascolto per approfondire, conoscere, confrontarsi sui diversi argomenti, problematiche e proposte che interpellano credenti e non credenti, in uno spirito di rispetto per le singole sensibilità e cammini di crescita umana e spirituale, in un contesto di Chiesa e di società sempre in continua evoluzione.

Ostinati e convinti sostenitori del Concilio vaticano II e delle sue grandi aperture e innovazioni pastorali, leggeremo e ci confronteremo attentamente,  consapevoli che siamo chiamati al servizio del vangelo e non viceversa. Qualcosa che è possibile e necessario fare anche quando non ci fossero spazi istituzionali e parrocchiali disponibili.

Nel sito www.unachiesaapiuvoci.it troverete prossimamente le date delle serate in calendario. E aggiornamenti con articoli e riflessioni sull’attualità.

 

Ultime notizie

Omelia per l'anniversario della morte di mons. Luigi Bettazzi

Omelia per l'anniversario della morte di mons. Luigi Bettazzi - mons. Piergiorgio Debernardi

Oggi, celebrando la festa della Madonna del monte Carmelo, siamo invitati insieme all’altezza, a contemplare la bellezza di questo luogo ove lungo i secoli, eremiti e pellegrini hanno cantato la gloria di Maria.

Leggi

Appello ai pacifisti per una mobilitazione contro i nuovi euromissili

Appello ai pacifisti per una mobilitazione contro i nuovi euromissili

 

Oggi in gioco c’è il rischio di una guerra nucleare sempre più vicina con la decisione della Nato di schierare nuovamente gli euromissili entro il 2026. Siamo all’inizio di un’escalation in quanto la Russia agirà di conseguenza. È responsabilità di ciascuno di noi prendere posizione...

Leggi

A UN ANNO DALLA MORTE DI MONS. LUIGI BETTAZZI

Come amici e simpatizzanti di “Una Chiesa a  più voci” e a nome di quanti lo hanno conosciuto e  seguito quale Pastore, facciamo memoria del carissimo Mons. Luigi Bettazzi che, in questi giorni, un anno fa,  ci insegnava come si può serenamente e consapevolmente affrontare la malattia  e la morte che giunse prima dell’alba del 16 luglio, memoria della Madonna del Carmelo....

Leggi

INTELLIGENZA ARTIFICIALE STRUMENTO AFFASCINANTE E TREMENDO

Francesco
Vescovo di Roma

Di fronte ai prodigi delle macchine, che sembrano saper scegliere in maniera indipendente, dobbiamo aver ben chiaro che all’essere umano deve sempre rimanere la decisione, anche con i toni drammatici e urgenti con cui a volte questa si presenta nella nostra vita.….Leggi tutto

                                                    § § §

SINODO CHIESA ITALIANA
Pagine con informazioni, documenti ufficiali e contributi “dal basso”:
Chiesa italiana è tempo di Sinodo
Fase sapienziale (2023-2024)
Fase profetica (2024-2025)
L’impegno di Viandanti e della Rete dei Viandanti
La Rete cammino sinodale Chiesa italiana

                                                    § § §

SELEZIONE DALLE RIVISTE NELLA RETE VIANDANTI
• 
il foglio” online (Torino): su Corpus Domini, cena e sacrificio, si segnalano due interventi di Giovanni Ferretti e di Mauro Pedrazzoli

• La rivista “Esodo” (Venezia) ha dedicato il numero di aprile-giugno (2/2024) al tema
Dire la fede oggi
Indice
Fede e religione
: Parlare con Dio (U. Curi); Fede in Cristo e modernità. Quale rapporto? (E. Cerasi); La fede "nella" psicoanalisi (L. Fattori); Hallelujah, il Dio di Leonard Cohen (B. Salvarani).
Nelle religioni l'esperienza di fede: "Credo, aiuta la mia non-fede" (P. Stefani); La fede come esperienza (J. Di Porto); Estasi e ricerca del Dio unico nell'Islam (M. Enriello); Fede, esperienza, buddhismo (S. D. Bettera).
L'esperienza della fede cristiana: Quale fede? (P. Ricca); Pensare l'esperienza di fede cristiana (B. Maggi); L'esperienza di fede di chi incontra Gesù (L. Manicardi).    

                                                    § § §

IN MEMORIA
Nei mesi scorsi ci hanno lasciato
p. Alberto Simoni
Giovanni Benzoni
soci fondatori di Viandanti e animatori di due realtà che facevano parte della Rete Viandanti: il mensile “Koinonia” e “Oggi la parola”.

Leggi

Sulle riforme serve anche la voce critica dei cattolici

FRANCO MONACO - DOMANI

04 luglio 2024 • 20:23

Quella dell’architettura costituzionale non è questione riduttivamente tecnica. Essa è pregna di implicazioni etico-politiche. Lo stesso discorso di Mattarella all’apertura della Settimana sociale dei cattolici in Italia stimola e incoraggia a una riflessione critica in tal senso...

Leggi

Satnam

Non possiamo accettare una morte come questa di Satnam

Come Comunità Indiana del Lazio, non possiamo accettare una morte come questa di Satnam...

Comunicato Stampa della Comunità Indiana del Lazio

(da “Pressenza” del 20/6/24)

Leggi

Non solo lo scisma. Capire il papa da una riabilitazione

CHIESA. La notizia sorprendente che pochi giorni fa - ne ha scritto l’agenzia Adista - nella cripta della cattedrale di Bologna è stata celebrata un’eucarestia in ricordo di Ernesto Buonaiuti
il Manifesto         Paolo Rodari

Leggi

Ruini e il «no» a Scalfaro, così difese Berlusconi

intervista a Camillo Ruini a cura di Francesco Verderami in “Corriere della Sera” del 16 giugno 2024

Ancora oggi, per tutti resta «Sua Eminenza». È Camillo Ruini, che ha guidato la Conferenza episcopale italiana dal 7 marzo 1991 al 7 marzo 2007, attraversando i grandi cambiamenti del Paese. Ma non solo da uomo di Chiesa...

Leggi

Note sul lascito del Cavaliere di Giannino Piana

in “Rocca” n. 14 del 15 luglio 2023

La kermesse che si è sviluppata nei giorni immediatamente successivi alla morte di Silvio Berlusconi mi ha profondamente turbato e indignato. Nonostante si sapesse che vi era nel nostro Paese un numero consistente di affezionati al Cavaliere (e non solo tra chi ne aveva ricevuto particolari benefici ma anche tra un’abbondante fetta di appartenenti ai ceti popolari) non mi attendevo una simile apoteosi...

Leggi