Agenda

Mohamed Ba - 22 febbraio 2017

MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO 2017 - ore 21 a Ronco di Cossato

MOHABED BA ci racconta

“IL SOGNO INFRANTO”
di THOMAS SANKARA, il presidente più povero del mondo.


Mohamed Ba nasce nel 1963 a Dakar in Senegal. Emigrato in Francia
e poi in Italia, non senza drammatiche esperienze fonda il gruppo
MAMAFRICA che usa la percussioni per diffondere la cultura africana.
E’ autore ed interprete di monologhi teatrali come “Parole fuori luogo”,
“Musica e popoli”, “Invisibili”. … Famoso il suo primo romanzo “Il tempo
dalla mia parte”. Attivista nell’affermazione dei diritti umani, partecipa
a vari progetti teatrali e a trasmissioni radiofoniche e televisive per
promuovere una cultura della inclusione e dell’ integrazione. Amico di
ricerca e di pensiero, Mohamed sta lavorando a un nostro testo per una
rappresentazione teatrale “sui generis” che nel prossimo mese di aprile
avremo modo di apprezzare a “Una Chiesa a più voci”.

27 gennaio - don Gianluca Blancini

Avremo modo di congratularci con l’amico don Gianluca anche  per  queste preziosissime gioiose fatiche e gli diciamo fin d’ora grazie per aver accolto l’invito a ritornare tra noi per animare la serata di riflessione, di ascolto e di preghiera, nel giorno memoria della Shoah. Ci  lasceremo da lui accompagnare su: “L’Ecumenismo e la  Riconciliazione passano anche da Taizè”, per sentirci noi pure artefici di comunione e di riconciliazione nel mondo e nella Chiesa in cui da oltre tredici anni in modo discreto ed esemplare svolge la missione di parroco a Valle San Nicolao. Apprezzato docente di Economia Aziendale  presso l’I.I.S. Eugenio Bona di Biella, il dott. Blancini, di elevata preparazione e competenza professionale si contraddistingue anche per sensibilità umana.

Giannino Piana: Il sistema democratico... - 17 novembre

GIANNINO PIANA, uno tra i più noti e aperti teologi moralisti italiani, già docente di Etica cristiana all’Istituto Superiore di Scienze Religiose della Libera Università di Urbino e di Etica ed Economia nella Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Torino, è stato Presidente  dell’ATISM (Associazione Teologica Italiana per lo Studio della Morale)....

20 ottobre - incontro con le Associazioni...

“L’ASSOCIAZIONE  RONDINE CITTADELLA DELLA PACE”
realtà vicino ad Arezzo che opera per la cultura del dialogo e della pace  
 
 “ASSOCIAZIONE PICCOLO FIORE - DOMUS LAETITIAE”
trentennale esperienza di volontariato presente sul nostro territorio

 

9 OTTOBRE 2016: FESTA ALLE CAPPELLETTE

PARROCCHIA DI SAN MARTINO - QUAREGNA  
(tel. 01593749 - donmariocossato@libero.it)                                
DOMENICA 9 OTTOBRE 2016:  FESTA ALLE CAPPELLETTE DEDICATA ALLA MADONNA DEL ROSARIO

Il 7 ottobre di ogni anno la Chiesa cattolica celebra la festa della Madonna del Rosario,  in un primo tempo istituita da papa Pio V col titolo “Madonna della vittoria” in ricordo della battaglia di Lepanto   svoltasi appunto il 7 ottobre del 1571, nella quale la flotta della Lega Santa (formata da Spagna, Repubblica di Venezia e Stato della Chiesa) sconfisse quella dell'Impero Ottomano...

4 OTTOBRE A CANDELO PARLEREMO DI GIOCO D'AZZARDO

Perchè fra i paesi che giocano, l'Italia occupa il primo posto in Europa e il terzo al mondo.

Perché negli ultimi anni il fenomeno del gioco d'azzardo ha subìto un netto incremento sul fronte della spesa e dell'offerta proposta dallo Stato.

Perché lo Stato, attraverso il gioco d’azzardo incassa considerevoli somme. Si passa dai 47,5 del 2008 agli 88,5 miliardi di euro del 2012, a cui si contrappone un’inversione di tendenza, probabilmente causata anche dall’attuale crisi economica, che fa scendere il gettito a 84,7 miliardi di euro nel 2013 e a 84,5 miliardi nel 2014 con una ripresa pari a 88,5 nel 2015. Nelle casse del Tesoro è entrata negli ultimi anni una percentuale pari a circa l'8-9% dell'incasso annuale. Introito mediamente pari a circa il 5% del PIL nazionale.

Perché attorno a questa grosse cifre agiscono, indisturbati decine di clan della criminalità organizzata.

 

Libera Biella – Presidio Spinger Azoti

28 SETTEMBRE: E ULTIMA VERRA' LA MORTE... E POI?

"Una Chiesa a più voci" riprende le serate dopo la pausa estiva on don PAOLO SCQUIZZATO
‘' E ULTIMA VERRA' LA MORTE... E POI ?"
Cosa c'è dopo la morte? Con quale corpo risorgeremo? Dove sono e cosa fanno i nostri morti? Esistono il paradiso e l'inferno? Che cos'è vita eterna? Alla fine ci sarà un giudizio? Cosa si può dire riguardo alla reincarnazione? E ancora: E' lecita la dispersione delle ceneri?...