Notizie

SANTITA’ COMPITO DI TUTTI. Martini e il ruolo dei laici.

Che cos’è, che cosa si vuol dire e, soprattutto nell’oggi, che cosa significa che esiste una santità di popolo? Il concetto di vocazione universale è sempre stato inteso nella Chiesa, e anche oggi viene inteso, viene vissuto, ma certamente con sfumature diverse. Grosso modo, si potrebbero porre tre modelli, tre interpretazioni pratiche di questa santità globale, universale.

È morto Paolo De Benedetti

È morto Paolo De Benedetti, il teologo che 'offrì' la salvezza anche agli animali

L'autore della 'Teologia degli animali' aveva 89 anni. È scomparso ad Asti, sua città natale. A Repubblica: "Dio non era sicuro del risultato, creò tutto e disse 'purché tenga'"

di ANTONIO GNOLI  - 11 dicembre 2016

Anche gli insegnanti di religione sono confusi

Burlarsi della religione è veramente cercare l’autentica spiritualità che, è un’immersione nell'umanità e un’uscita dalla religione stessa.

Per questo bisogna entrare nella religione per uscirne il più presto possibile. Per religione si intende tutto quello che l’uomo fa per Dio. Per spiritualità tutto quello, invece, che Dio fa per l’uomo con generosità, gratuità e come dono...

CONVEGNO A BOSE SU MICHELE PELLEGRINO

   di Enrico Peyretti

14 ottobre 2016

Un bel convegno su Michele Pellegrino si è tenuto nella comunità di Bose l’8 e 9 ottobre, nel trentesimo della morte. Enzo Bianchi ha ricordato che fu Pellegrino a garantire la cattolicità della comunità alle origini, nel 1968, superando l’interdetto del vescovo di Biella di allora. Il card. Parolin ha trasmesso un bel messaggio di papa Francesco. Dalla chiesa di Torino nulla.

Banglanews 757 - 23 novembre 2016

Missione

Missionario Pime: Dall’India all’Amazzonia, dove gli indigeni mi hanno cambiato

Il libro, il fuoco, la porta di Anna Pozzi

Parola di giustizia di Giulio Albanese

L’angelo dei lebbrosi di Gianni Criveller

Per una rinnovata uscita missionaria di Anna Pozzi  

Il missionario degli zingari di p Marcello Storgato, sx

Suor Valentina, ostetrica a Gerusalemme: il dono della vita e l’amore misericordioso di Cristo

Traffico di esseri umani, la missione di sr. Bernadette Saragih FSE di Mathias Hariyadi

Chiesa

Papa: “ci fa piangere” la crudeltà di chi in Iraq uccide anche i bambini

Vaticano e Chiesa argentina aprono gli archivi sugli anni della dittatura

Cinquanta giovani in Vaticano per progettare lo sviluppo sostenibile di Giorgio Bernardelli...

L’ECLISSI DEI PARTITI CRISTIANO-CATTOLICI

Il successo delle forze populiste è favorito dal vuoto lasciato dalla crisi profonda delle principali culture politiche del Dopoguerra: quella socialdemocratica, indebolita dal ruolo marginale della classe operaia e dei sindacati, e quella religiosa, intaccata dalla secolarizzazione e da una stagione di mea culpa

 di Ernesto Galli della Loggia – CORRIERE DELLA SERA  26 novembre 2016

L'EREDITÀ DI FIDEL: UNA BANALE OLIGARCHIA DEI CASTRO

Editorial Director, L'Huffington Post  Pubblicato: 26/11/2016 18:36 

Lucia Annunziata 

La Cuba di oggi , nata dalla rivoluzione, si può raccontare con una sola sigla: GAESA. Sta per Grupo de Administracion Empresarial SA, ed è la società che gestisce un gruppo di aziende che producono metà dei ricavi dello stato cubano, incluso il 40 per cento delle entrate del turismo e le importazioni. GAESA possiede tutti gli Hotel del paese, la maggior parte dei grandi negozi, le società che affittano auto e le agenzie che regolano le importazioni. GAESA sta costruendo un nuovo grande polo turistico sul vecchio porto dell'Avana e una nuova zona free trade a ovest della capitale. Insomma, si parla della parte più redditizia delle attività economiche dell'isola ...

FEMMINICIDIO, INTREVIENE IL PAPA

“Dio vuole donne libere con dignità”

Sono quasi 7 milioni le donne italiane che nella loro vita dichiarano di aver subito una violenza fisica o sessuale. L'appello di Papa Francesco. Per il presidente Mattarella "non possiamo rassegnarci agli abusi ma dobbiamo passare alle azioni. Più di duemila iniziative in quasi 700 Comuni, per dire #stopviolenzadonne"

di IRENE MARIA SCALISE -  La Repubblica, 25 novembre 2016

LA PRATICA DEL DIALOGO INTERRELIGIOSO

            UNA STIMOLANTE PROPOSTA COMUNITARIA

LETTERA ALLA COMUNITA’ N.53/11 2016

Provo a raccogliere i pensieri che mi accompagnano da tempo e forse ci saranno utili in un futuro non troppo lontano, carico di nubi nere, che finora non si sono scatenate.
La pratica del dialogo non è semplice, ha bisogno di persone disposte a non tentennare nei momenti difficili, quando è ora di stare in trincea, di resistere.

VANGELO DIFFUSO NELLE CASE, MA POCHI LO APRONO

Una nuova ricerca   di Roberta Gisotti

 

“Il Vangelo e gli italiani” è il titolo di una ricerca del Censis che rileva come il testo fondamentale per la religione cristiana sia notevolmente diffuso nella case ma poco letto e conosciuto. Come interpretare questi dati? Roberta Gisotti ne ha parlato con Andrea Monda, docente di religione.