Notizie

PASSIONE: DA DIO ALL’UMANITÀ, DALL’UMANITÀ A DIO

Ernesto Borghi

Per chi cerca di essere cristiano, la settimana che va dalla Domenica delle Palme alla Domenica di Pasqua è, come è noto, quella religiosamente più importante dell’intero anno. In una logica “didattico-pedagogica” evidente la liturgia presenta l’epilogo decisivo dell’esistenza del Nazareno, articolando in una settimana la parabola delineabile dall’ingresso “trionfale” a Gerusalemme al momento, sorprendentemente gioioso, dell’annuncio della risurrezione e delle apparizioni di Risuscitato

Da: https://www.viandanti.org/website/

UNA DIFFICILE E LENTA RISURREZIONE PASQUALE 2020

Carissimi parrocchiane e parrocchiani, amiche e amici tutti, cristiani o diversamente credenti, a poche ore dalla celebrazione della Pasqua, vi raggiungo  per un augurio semplice e cordiale. Ho viaggiato molto in questi due mesi costretto a casa, ho percorso tantissime volte le identiche strade passando davanti alle vostre abitazioni immaginando e ricordando il vissuto delle tante persone di ieri e di oggi. Sono andato anche fuori dai confini del territorio, in paesi lontani ove con parenti e amici viviamo la comunione e l’amicizia...

Cosa ci insegna l'epidemia

di Nicola Strambio, ragazzo di 16 annni

Sono momenti questi, per un ragazzo, in cui molto viene meno. In quel "molto", per me c'è tutto. Socialità, scuola, vita all'aria aperta.

Sono momenti questi in cui ci si ferma e si pensa. Riflessioni su cui poco ci si soffermava prima, vuoi per la frenesia della quotidianità, vuoi perché la vita normale non presuppone questi pensieri...

Koinonia-forum - lettera di Alberto

San Domenico di Fiesole, 28 marzo 2020

Cari amici,

usciamo ora dalla preghiera straordinaria pensata e officiata da Papa Francesco in  una Piazza San Pietro vuota di folle per diventare luogo spirituale di raccolta per l’umanità intera...

L'Italia è bella

tratto da: RANIERO LA VALLE

 

giovedì 26 marzo 2020

L’Italia è bella. Ce ne siamo resi conto al ricevere una lettera da un prete libanese, padre Abdo Raad, che non potendo far ritorno al suo Paese è rimasto bloccato in Italia, ma si dice “fiero” di esserci, e ne tesse le lodi perfino in modo eccessivo, mostrando in che modo si è realizzato il “prima gli Italiani”, nel fatto che contro tutto il pensiero dominante, e perciò evidentemente non “unico”, essi hanno scelto tra tutte le cose la vita, e la vita degli altri, e non per ideologia, come nelle campagne antiabortiste, ma per amore...

Ma le industrie delle armi restano in funzione...

Coronavirus. Ma le industrie delle armi restano in funzione, «perché essenziali»
Luca Liverani mercoledì 25 marzo 2020
«Si ferma l’economia civile, quella incivile no». Appello al governo di Scuola di Economia civile, Banca Etica, Pax Christi, Focolari. Tagli alla Sanità, 26 miliardi alla Difesa. Gli F35 in produzione

Funerali senza Messa...

Coronavirus. Funerali senza Messa e «ristretti»? Ma la Chiesa c’è. E anche la comunità.

Dare l’ultimo saluto a una persona cara senza il funerale.  

 

Consigli e una preghiera per chi non può partecipare alle esequie a causa delle restrizioni per la pandemia di coronavirus.

 

 AVVENIRE, Giacomo Gambassi,  24 marzo 2020

Alla ricerca di un senso a questi giorni

Alla ricerca di un senso a questi giorni… Intervista a Ivo Lizzola  di Pierluigi Mele

 

Ivo Lizzola è un professore universitario, è ordinario all’Università di Bergamo, ha riflettuto molto sui percorsi dedicati alla “cura” delle persone. Ha elaborato un’etica della cura che tocca molteplici aspetti della persona (dai giovani drop out, ai carcerati). A lui chiediamo, in questa intervista, una riflessione sul “senso” di questi giorni tragici. A partire dalla sua esperienza in una zona tremendamente colpita come il bergamasco.