Notizie

Gabriele Sala risponde a Paolo Farinella

Caro don Mario, comprendo e condivido l'angoscia, il disgusto, l'amarezza di don Paolo per i brutti tempi che stiamo vivendo, e non solo in Italia. Anch'io faccio sempre più fatica a trovarmi in sintonia con molti cattolici che vengono in chiesa (e perfino tra alcuni membri della "Commissione Missioni" del Consiglio Pastorale Parrocchiale che, per fortuna, hanno lasciato)...

DECRETO (IN )SICUREZZA

DEMOCRAZIA SOTTO ATTACCO

 

 

Il 27 novembre 2018 sarà ricordato come il Martedì Nero  della Repubblica italiana perché il Parlamento  ha trasformato in legge il Decreto Sicurezza che è in netta contraddizione con i principi della nostra Costituzione...

Coraggio, inizia ora la Resistenza civile!

Alex Zanotelli -   Napoli, 4 dicembre 2018

Se questa e' sicurezza

di Gabriele Sala

Che il Decreto sicurezza, approvato in questi giorni dal Parlamento, sia una Legge sciagurata non sono certo io a dirlo, ma molti rappresentanti del mondo politico e istituzionale (perfino il Presidente della Camera, eletto tra le fila di un Partito che sostiene questo Governo), molti Sindaci, esponenti del mondo della cultura e delle organizzazioni umanitarie...

Vigilare, non esultare

La liturgia dell’inizio di Avvento ci invita a *vigilare*.
E c’è proprio da vigilare di fronte a tanta violenza, guerra, vendita di
armi…

Noi siamo chiesa: sulla pedofilia

Nella sua introduzione all’assemblea generale dei vescovi italiani iniziata ieri   il Card. Bassetti ha detto  cose, in trasparenza, critiche sulla politica del governo, in particolare per quello che riguarda i migranti. Sul principale problema dell'assemblea, quello dei preti pedofili, ha detto  che se ne parlerà...

2018: Odissea nei Balcani

di Gabriele Sala

Uno dei vegliardi allora si rivolse a me e disse: "Quelli che sono vestiti di bianco, chi sono e donde vengono?". Gli risposi: "Signore mio, tu lo sai". E lui: "Essi sono coloro che sono passati attraverso la grande tribolazione e hanno lavato le loro vesti rendendole candide col sangue dell'Agnello. Per questo stanno davanti al trono di Dio e gli prestano servizio giorno e notte nel suo santuario; e Colui che siede sul trono stenderà la sua tenda sopra di loro...

Il 4 novembre...

Il 4 novembre non festeggiamo proprio niente!

Pubblicato il 31 Ott 2018 - Comunicato stampa di Pax Christi

Non utilizziamo la retorica del 4 novembre per giustificare le guerre di oggi, magari chiamate missioni di pace. Pax Christi rinnova anche quest’anno l’appello a guardare la guerra dalla parte delle vittime...