Notizie

Salvare Notre Dame

Salvare Notre Dame, ma anche nos frères

di Gabriele Sala

La mia sarà anche una voce controcorrente, perdonatemi, ma proprio non riesco a far parte del coro. Abbiamo visto tutti in diretta televisiva il terribile incendio alla Cattedrale di Notre-Dame di Parigi. E’ certamente un grave sfregio alla cultura mondiale, all’ingegno e alla creatività degli uomini, ma pare che l’edificio non abbia riportato danni strutturali, le opere d’arte al suo interno siano state portate in salvo e nessuna persona sia stata coinvolta nell’incendio, come contrariamente è avvenuto in molte altre circostanze analoghe...

Il testo di papa Ratzinger...

Il testo di papa Ratzinger è un vero e proprio Manifesto per una Chiesa preconciliare ed anticonciliare, con molte caricature della realtà e tutto chiuso nell’identità cattolica. Ma non si tornerà indietro.

Roma, 12 aprile 2019       Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale NOI SIAMO CHIESA

Il testo di papa Ratzinger

Il testo di papa Ratzinger è un vero e proprio Manifesto per una Chiesa preconciliare ed anticonciliare, con molte caricature della realtà e tutto chiuso nell’identità cattolica. Ma non si tornerà indietro.

Roma, 12 aprile 2019       Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale NOI SIAMO CHIESA

Christus Vivit

"Christus Vivit": tante cose belle, ma senza indicazioni operative. Il Sinodo aveva fatto meglio

L’Esortazione Apostolica Postsinodale Christus Vivit è di faticosa lettura. La sua lunghezza, 299 paragrafi, non solo rende difficile al cristiano “di base” (e tanto più al giovane abituato alla comunicazione immediata degli smartphones) l’accesso al suo messaggio, ma non permette di identificare facilmente i suoi passaggi centrali. Alcune parti trattano tematiche generali che hanno riferimento solo indiretto a problematiche tipicamente giovanili...

Lo strano fascino dell’autoritarismo

Fulvio Cammarano * - www.mentepolitica.it  03.04.2019

L’accordo commerciale con la Cina ha sollevato molte perplessità dal punto di vista del rischio di penetrazione del modello cinese nel cuore dell’Occidente. Al di là delle rassicurazioni fornite dal Presidente del Consiglio e delle ricadute economiche e politiche degli accordi, quello che andrebbe sottolineato è la scarsa attenzione dell’opinione pubblica ai temi dei valori etici che tale presenza potrebbe sollevare...

Congresso di Verona

Comunicato stampa

Congresso di Verona: un’operazione politica della destra che non vuole leggere i segni dei tempi e  che si fonda su pretesi “valori” che non hanno radice nell’Evangelo...

don Tonino Bello sul martirio di Oscar Romero

don Tonino Bello 23 marzo 1987, nel settimo anniversario del martirio di Oscar Romero

Noi t’invochiamo

Noi t’invochiamo, vescovo dei poveri, intrepido assertore della giustizia, martire della pace: ottienici dal Signore il dono di mettere la sua Parola al primo posto e aiutaci a intuirne la radicalità e a sostenerne la potenza, anche quando essa ci trascende...

RATIONE SERVITUTIS?

Care amiche ed amici,
non a tutte le donne è piaciuta
l’apologia della donna fatta da papa Francesco nel corso dell’Incontro “sulla protezione dei minori nella Chiesa” quando, intervenendo di sorpresa, ha detto che ascoltando parlare una donna – la sottosegretaria del dicastero dei laici e della famiglia -  aveva sentito la Chiesa parlare di se stessa, delle sue ferite,  perché la donna è l’immagine della Chiesa, che è donna, è sposa, è madre, e la Chiesa stessa va pensata con le categorie della donna; infatti senza la donna, senza il genio femminile, essa sarebbe forse un sindacato, non un popolo...

Quaresima: Cenere in testa e acqua sui piedi

Don Tonino Bello, con il suo slogan “cenere in testa e acqua sui piedi”, vuole esprimere proprio i due segni che caratterizzano l’inizio e il compimento del tempo quaresimale, un tempo che deve essere scandito dalla preghiera, dal digiuno e dalla carità...